NEWS
EVENTI
Skip Navigation LinksHOME PAGE | Archivio Eventi | Premio Laurentum: XXV edizione dello storico concorso di poesia
Premio Laurentum
Premio Laurentum: XXV edizione dello storico concorso di poesia

Premiati gli studenti del II Festival della Poesia dei ragazzi

Ideato dal Centro Culturale Laurentum, da sempre impegnato nella divulgazione dell'arte e della cultura, il Premio Laurentum per la poesia giunge alla sua XXV edizione. Obiettivo del premio: offrire a tutti indistintamente la possibilità di esprimersi in versi e avere la possibilità di diffondere le proprie opere.

Il Premio Laurentum per la poesia, pluridecennale concorso di poesia, è oggi annoverato tra le più prestigiose competizioni letterarie d’Italia.

Il Laurentum ha ottenuto fino ad oggi importanti riconoscimenti istituzionali, a riconoscimento dell'impegno profuso nella diffusione della lingua poetica.

L'altissimo livello qualitativo raggiunto dalla rassegna è attestato dalla qualificata Giuria del Premio, presieduta da Gianni Letta, composta da eminenti protagonisti del panorama culturale italiano come Angelo Bucarelli, Corrado Calabrò, Mariella Cerutti Marocco, Gianluca Comin, Maurizio Cucchi, Stas Gawronsky, Simona Izzo, Raffaele La Capria, Mauro Mazza, Francesca Merloni, Mauro Miccio, Maria Rita Parsi, Davide Rondoni, Roberto Sergio e Maria Luisa Spaziani.
Con oltre 20.000 partecipanti all'edizione 2010, tra iscritti, votanti e commenti pubblicati, il Premio Laurentum si è confermato il principale premio letterario italiano per numero di partecipanti.
La XXV edizione si articola in tre sezioni: poesia inedita in lingua italiana; poesia inedita in vernacolo; raccolta o libro di poesia.

Nel corso degli anni, al Premio si sono affiancate altre importanti iniziative volte ad ampliare il numero dei partecipanti con particolare attenzione al mondo dei giovani e delle nuove tecnologie che costituiscono una parte importante del mondo ed immaginario giovanile: Il Premio Laurentum online, il Premio Laurentum SMS, il Premio Laurentum Social Network, il Premio Giovani, il Premio Laurentum Italiani nel mondo e infine il Festival della poesia dei Ragazzi.



Il 10 marzo si è svolta la premiazione del Festival della poesia dei Ragazzi

Acea sponsor
 

Si è svolta il 10 marzo presso l’Auditorium Capitalis del Palazzo dei Congressi dell’EUR la premiazione degli alunni vincitori del  ‘II Festival della poesia dei Ragazzi’ con la consegna a ciascuna classe di materiale didattico tecnologico.

L'Assessorato alla Famiglia, all'Educazione e Giovani di Roma Capitale in collaborazione con il Premio Laurentum per la poesia hanno indetto la seconda edizione del Festival della Poesia dei ragazzi, relativa all'anno scolastico 2010/2011. Acea è sponsor di questo evento che si inserisce nell'ambito di una serie di iniziative organizzate dal Premio Laurentum con l'obiettivo di coinvolgere i più giovani e avvicinarli al mondo della poesia, partendo dal presupposto che proprio attraverso l'espressione poetica s'impara a sviluppare la fantasia, a conoscere meglio se stessi e il mondo che ci circonda, a rapportarsi in modo sempre più consapevole e significativo con le altre persone.
Il progetto si rivolge, con differenti modalità di svolgimento, agli alunni del secondo ciclo della scuola primaria e agli studenti della scuola secondaria di primo grado e coinvolge in prima persona gli istituti scolastici e i docenti.
Attraverso la realizzazione di ‘laboratori di poesia’, gli alunni hanno potuto vivere, durante l'orario scolastico, l'esperienza di partecipare al concorso da veri protagonisti con l'aiuto e il sostegno degli insegnanti, il cui compito è stato di stimolarli e sollecitarli nell'esercizio della scrittura, offrendo loro spunti, idee e suggerimenti, nel rispetto della libertà di componimento.

Il Tema scelto per questa edizione - “Il mio mondo segreto: ciò che penso e non dico - amore, paura ed incertezza” - si proponeva di stimolare il piccolo poeta a raccontare il proprio mondo interiore, nella consapevolezza che la partecipazione a questo progetto potesse diventare una preziosa occasione per riflettere su se stessi, imparare a dare un nome alle proprie emozioni e nello stesso tempo a riconoscere nell'altro gli stessi sentimenti che proviamo noi.

Il progetto Festival della poesia dei ragazzi si è articolato in due fasi: la realizzazione degli elaborati nel corso dei laboratori didattici all'interno delle scuole e la selezione da parte della Giuria del Festival; al termine di queste, la premiazione. La Giuria, composta da eminenti esponenti del panorama culturale italiano, hanno valutato gli elaborati ponendo attenzione alla creatività ed originalità del testo, all’aderenza al tema proposto e al lessico utilizzato. 

 

Per saperne di più

www.comune.roma.it/dipscuola

www.premiolaurentum.eu

 

Bookmark and Share Stampa
banner_Acea_unica_novembre_2014