Comuni serviti

Acea Ato 5 è la società individuata dalla Conferenza dei Sindaci quale Gestore del Servizio Idrico Integrato dell’Ato n. 5 Lazio meridionale – Frosinone. Gestisce 86 Comuni con una popolazione pari a circa 480.000 abitanti. Gli acquedotti e la rete idrica hanno una lunghezza di 2.200 chilometri, la rete fognaria ha un’estensione di 1.300 chilometri;  oltre 140 gli impianti di trattamento delle acque reflue. La società gestisce tutte le fasi del ciclo tecnologico dell’acqua (captazione, trasporto, distribuzione, raccolta e depurazione) attuando il Piano d’Ambito approvato dall’assemblea dei Sindaci, pianificando e realizzando gli investimenti e sperimentando soluzioni tecnologiche innovative.

PROVINCIA DI FROSINONE
Acquafondata, Acuto, Alatri, Alvito, Anagni, Aquino, Arce, Arnara, Arpino, Ausonia, Belmonte Castello, Boville Ernica, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico, Casalvieri, Cassino, Castelliri, Castrocielo, Castro Dei Volsci, Castelnuovo Parano, Ceccano, Ceprano, Cervaro, Colfelice, Colle S.Magno, Collepardo, Coreno Ausonio, Esperia, Falvaterra, Ferentino, Fiuggi, Fontana Liri, Fontechiari, Frosinone,
Fumone, Gallinaro, Guarcino, Isola Del Liri, Monte S.Giovanni Campano, Morolo, Pastena, Patrica, Pescosolido, Picinisco, Pico, Piedimonte S.Germano, Piglio, Pignataro Interamna, Pofi, Pontecorvo, Posta Fibreno, Ripi, Rocca D'Arce, Roccasecca, S. Ambrogio Sul Garigliano, S.Andrea Del Garigliano, S.Apollinare, S.Donato Val Comino, S.Elia Fiumerapido, S.Giorgio A Liri, S.Giovanni Incarico, S.Vittore Del Lazio, Santopadre, Serrone, Settefrati, Sgurgola, Sora, Strangolagalli, Supino, Terelle, Torre Cajetani, Torrice, Trivigliano, Vallemaio, Viticuso, Veroli, Vicalvi, Vico Nel Lazio, Villa Latina, Villa S.Lucia, Vallerotonda.

PROVINCIA DI LATINA
Campodimele

PROVINCIA DI CASERTA
Rocca D'Evandro   

PROVINCIA DI ISERNIA
Conca Casale

La Conferenza dei Sindaci
La Conferenza dei Sindaci è composta dai primi cittadini di tutti i comuni dell’ATO ed è coordinata dal Presidente della Provincia di Frosinone. Ad essa sono demandati i compiti di indirizzo, pianificazione, programmazione, controllo e di determinazione tariffaria.

La Consulta d’Ambito
La Consulta d’Ambito è un organismo consultivo del Presidente della Provincia di Frosinone che esprime pareri non vincolanti su argomenti comunque inerenti il S.I.I. dell’ATO.

La Segreteria tecnico Operativa
La Segreteria tecnico Operativa è il braccio tecnico dell’Autorità d’Ambito e svolge compiti operativi connessi a:

- l’assistenza ai Comuni dell’ATO 5
- la fase di avvio del servizio idrico integrato
- la pianificazione degli interventi
- il controllo e la determinazione della tariffa idrica
- il controllo del rispetto dei patti contrattuali da parte del Gestore