Informazioni sui reclami

Il reclamo può essere di due tipi:

- Commerciale, se
relativo a:

Gestione del credito:
mancata riconduzione pagamenti – mancata rateizzazione – mancato /ritardato preavviso e/o distacco per morosità – mancato rimborso

Fatturazione (che non comporta rettifica di fattura): mancata lettura - mancata depenalizzazione (perdite occulte) – mancato/ritardato recapito bollette - tariffe/canoni/cauzioni

Prestazioni: mancate risposte a reclami e/o richieste di rettifica fatture ritardi in appuntamenti concordati – mancanza e/o ritardo nelle prestazioni (allacci, preventivi, ecc.) - disservizi dei canali di contatto (call center; sportelli) – comportamento del personale

- Tecnico, se relativo a:

Qualità del servizio: interruzione idrica – qualità dell’acqua – disservizio su fognature e depuratori
Prestazioni eccessiva/scarsa pressione nell’erogazione lavori non eseguiti a regola d’arte

Se vuoi segnalare un reclamo sulla tua fornitura idrica inviaci una richiesta scritta, compilando la pagina Reclamo, che trovi all’interno di MyAcea. Al termine della procedura di invio, ti sarà rilasciato il numero identificativo della tua pratica.
Ti ricordiamo che per accedere a MyAcea è necessario preventivamente registrarsi ; se ancora non lo hai fatto clicca qui.

 

La richiesta di rettifica può essere inviata nei casi elencati di seguito: 

- lettura/autolettura errata,
- contatore guasto/ verifica contatore,
- consumo presunto/stimato errato, 
- addebiti vari,
- matricola contatore errata o non rispondente,
- utenza cessata,
- prescrizione,
- utenza duplicata,
- tariffe,
- canoni,
- cauzioni.

Per inviare una richiesta di revisione dell’importo della bolletta, compila la pagina Rettifica di fatturazione, che trovi all’interno di MyAcea.
Al termine della procedura di invio, ti sarà rilasciato il numero identificativo della tua pratica.
Ti ricordiamo che per accedere a MyAcea è necessario preventivamente registrarsi ; se ancora non lo hai fatto clicca qui.