Offerta tutela gas

Offerta servizio tutela gas

Il Servizio Tutela Gas è il servizio a condizioni economiche e contrattuali regolate dall'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) come previsto dalla Delibera ARG/gas 64/09 e dalla Delibera 229/01. Tale servizio è destinato ai clienti domestici e ai condomini con uso domestico (con consumo annuo inferiore a 200.00 Smc) che non abbiano cambiato fornitore o che rimangano senza fornitore di gas naturale. La spesa per la fornitura di gas naturale è determinata dalla  tariffa e dalle imposte. La tariffa, determinata ed aggiornata periodicamente dall'AEEGSI, è composta dai seguenti elementi: 

Spesa per la materia gas naturale: Comprende gli importi fatturati relativamente alle diverse attività svolte dal venditore per fornire il gas naturale al cliente finale ed è distinto in componenti fisse e variabili. L'importo della quota fissa è data dalla parte fissa della componente di Commercializzazione al Dettaglio. Nella quota energia sono invece sommati i prezzi di: Componente Materia Prima gas (a copertura dei costi di acquisto e dei rischi commerciali), parte variabile della Commercializzazione al Dettaglio, Oneri Aggiuntivi- Oneri di Gradualità che include anche la Componente di Rinegoziazione Contratti (Cpr);

Spesa per il trasporto e la gestione del contatore: comprende gli importi fatturati per le diverse attività che consentono ai venditori di consegnare ai clienti finali il gas naturale. Il prezzo complessivo comprende le componenti della Tariffa di distribuzione e misura e delle componenti tariffarie trasporto (Qt), qualità commerciale (RS), perequazione (UG1);

Spesa per oneri di sistema: comprende gli importi fatturati relativamente a corrispettivi destinati alla copertura di costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema gas che vengono pagati da tutti i clienti finali del servizio gas. Il prezzo complessivo comprende le componenti: RE (risparmio energetico), UG2 (compensazione dei costi di commercializzazione), UG3 (recupero oneri di morosità per gli esercenti i servizi di ultima istanza), GS (bonus gas). Le imposte sono suddivise in: 

  • ACCISE, ovvero l'imposta applicata alla quantità di energia consumata
  • Imposta sul Valore Aggiunto (IVA), che si applica sull'importo totale della bolletta.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito AEEGSI