Acqua

Siamo il primo operatore italiano nel settore idrico 



Il  Gruppo Acea è il primo operatore italiano nel settore idrico con: 8,5 milioni di abitanti serviti, 1.317 milioni di metri cubi di acqua potabile immessa in rete, 49.800 km di rete idro-potabile, 1.167.959 determinazioni analitiche sulla risorsa potabile. Gli investimenti nel 2015 sono stati 204,4 milioni di euro (+ 37,3% rispetto al 2014).

Il Gruppo gestisce il servizio idrico integrato a Roma e Frosinone e nelle rispettive province ed è presente in altre aree del Lazio, in Toscana, Umbria e Campania. La Società completa la qualità dei servizi offerti con la gestione sostenibile della risorsa acqua e il rispetto dell’ambiente.

Grazie all'esperienza acquisita nei decenni, l'Azienda ha sviluppato un know how all'avanguardia nella progettazione, costruzione e gestione dei sistemi idrici integrati: dalle sorgenti agli acquedotti, dalla distribuzione alla rete fognaria, alla depurazione. Particolare rilevanza è dedicata ai servizi di laboratorio. A Roma, dove è stata promossa – primo caso in Italia -  la Carta di identità dell’acqua potabile, Acea esegue ogni anno circa 250.000 analisi sulla preziosa risorsa.