Acea SpA - Approvati il progetto di Bilancio e il Bilancio consolidato 2016

Price Sensitive Acea
15:21

Acea SpA - Approvati il progetto di Bilancio e il Bilancio consolidato 2016

CONSEGUITI NEL 2016 I MIGLIORI RISULTATI DI SEMPRE:

  •  EBITDA 896,3 milioni di Euro (+22,4% rispetto a 732,0 milioni di Euro del 2015)
  •  EBITDA pro-forma effetti regolatori area Reti: 785 milioni di Euro (+7,2% rispetto al 2015)
  •  EBIT 525,9 milioni di Euro (+36,1% rispetto a 386,5 milioni di Euro del 2015)
  •  Utile netto 262,3 milioni di Euro (+49,9% rispetto a 175,0 milioni di Euro del 2015)
  •  Investimenti 530,7 milioni di Euro (+23,7% rispetto a 428,9 milioni di Euro del 2015)
  •  Posizione Finanziaria Netta/EBITDA al 31 dicembre 2016 2,4x (2,7x pro-forma che si confronta con 2,7x del 31/12/2015)
     

All’Assemblea degli Azionisti sarà proposta la distribuzione di un dividendo di competenza 2016 pari a 0,62 Euro per azione (payout 50%, determinato sull’utile netto dopo le attribuzioni a terzi), in crescita del 24% rispetto al 2015.

Roma, 13 marzo 2017 – Il Consiglio di Amministrazione di Acea SpA, presieduto da Catia Tomasetti, ha approvato il progetto di Bilancio, il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2016 e il Bilancio di Sostenibilità 2016.

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti sarà convocata per i giorni 27 aprile e 4 maggio 2017, rispettivamente in prima e seconda convocazione, per deliberare, tra l’altro, in merito all’approvazione del Bilancio e alla destinazione del risultato di esercizio.

La documentazione relativa all’approvazione del Bilancio 2016 e le Relazioni sugli altri punti all’Ordine del Giorno, previste dalla normativa vigente, saranno messe a disposizione del pubblico nei termini di legge.

“I risultati conseguiti evidenziano come sia possibile raggiungere obiettivi sfidanti incrementando gli investimenti e la qualità del servizio – ha commentato Catia Tomasetti, Presidente di Acea – attraverso un processo di digitalizzazione che, coinvolgendo tutte le aree di attività, consente la realizzazione di un nuovo e più efficiente modello operativo. E’ confermata la capacità del Gruppo di creare una significativa crescita di valore.”

Alberto Irace, Amministratore Delegato di Acea, ha sottolineato che “I risultati sono stati raggiunti attraverso un percorso di tre anni di intenso lavoro che, grazie all’impegno delle persone e alla completa digitalizzazione e ridefinizione dei processi, ha cambiato radicalmente il Gruppo, dando vita ad una struttura agile in grado di confrontarsi sui mercati europei. Abbiamo costruito una solida base per un’accelerazione della crescita sostenibile a beneficio di tutti gli Stakeholders.”

RISULTATI 2016

HIGHLIGHTS ECONOMICO-FINANZIARI

(mln di Euro)

2015

2016

Var. %

Ricavi consolidati

2.917,3

2.832,4

-2,9%

EBITDA

732,0

896,3

+22,4%

EBIT

386,5

525,9

+36,1%

Risultato prima delle imposte

296,4

416,1

+40,4%

Risultato del Gruppo (prima delle attribuzioni a terzi)

181,5

272,5

+50,1%

Risultato del Gruppo (dopo le attribuzioni a terzi)

175,0

262,3

+49,9%

DPS (euro)

0,50

0,62

+24,0%

 

(mln di Euro)

2015

 

2016

 

Var. %

 

Investimenti

428,9

530,7

+23,7%

 

(mln di Euro)

31/12/15

(a)

30/9/16

(c)

31/12/16

(b)

Var. %

(b/a)

Var. %

(b/c)

Indebitamento Finanziario Netto

2.010,1

2.138,7

2.126,9

+5,8%

-0,6%

Patrimonio Netto

1.596,1

1.682,1

1.757,9

+10,1%

+4,5%

Capitale investito

3.606,2

3.820,8

3.884,8

+7,7%

+1,7%

RISULTATI 2016 DEL GRUPPO ACEA

Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) consolidato, pari a 896,3 milioni di Euro, registra un significativo aumento del 22,4% rispetto al 2015. Si tratta del miglior risultato di sempre raggiunto grazie soprattutto al contributo delle aree Idrico ed Energia, al piano di razionalizzazione societaria e all’implementazione del programma Acea2.0 con l’introduzione del Work Force Management (WFM) e del nuovo sistema di Billing ISU che ha consentito di realizzare efficienze superiori a quelle previste. Escludendo la modifica regolatoria nell’area Reti (eliminazione del cosiddetto “regulatory lag”), la crescita dell’EBITDA è rilevante e superiore al 7%.

Alla formazione dell’EBITDA complessivo concorrono:

  • Ambiente per il 6% - l’EBITDA dell’area è pari a 57,2 milioni di Euro, sostanzialmente in linea con il risultato del 2015 (57,4 milioni di Euro). Si segnala che il 2015 era stato positivamente influenzato dall’iscrizione del rimborso assicurativo (3,2 milioni di Euro) riconosciuto ad Acea Ambiente in seguito all’incendio dell’impianto di Paliano. L’andamento del Margine risente dell’entrata in esercizio ad ottobre 2016 della Linea 1 di San Vittore e del contributo dell’impianto di trattamento rifiuti di Orvieto.

AMBIENTE – dati fisici

2015

2016

Trattamento e smaltimento (/000 tonn.)*

765

820

Energia Elettrica ceduta WTE (GWh)

265

283

                                               * include ceneri smaltite

  • Energia per il 14% - l’EBITDA del comparto aumenta del 20,5% a 130,0 milioni di Euro ed è influenzato da diversi fattori di segno contrario, quali: la riduzione dei costi connessi ai processi di fatturazione e vendita; la flessione dei margini della vendita e della produzione; le ottime performance registrate dalla divisione energy management.

ENERGIA – dati fisici

2015

2016

Produzione di elettricità (GWh)

470

410

Vendita di elettricità (GWh)

9.419

8.316

Mercato di maggior tutela

2.951

2.757

Mercato libero

6.468

5.559

Vendita di gas (mln mc)

126

107

  • Idrico per il 40% - il Margine dell’area raggiunge 355,0 milioni di Euro e registra un incremento di 44,2 milioni di Euro (+14,2%). La crescita è prevalentemente determinata dalle dinamiche tariffarie e comprende l’iscrizione del premio qualità (riconosciuto a partire dal 1° luglio 2016) relativo ad Acea ATO2 pari a circa 23,1 milioni di Euro.
  • Reti per il 40% - Il Margine aumenta del 39,3% a 356,3 milioni di Euro. La variazione risente dell’iscrizione della componente positiva legata alla modifica regolatoria introdotta dalla delibera AEEGSI n. 654/2015 che ha eliminato il cosiddetto “regulatory lag”. Al netto di tale provento, l’EBITDA si riduce di circa 11 milioni di Euro a causa degli effetti del quinto ciclo regolatorio.

RETI – dati fisici

2015

2016

Energia Elettrica Distribuita (GWh)

10.557

10.009

 

Il Risultato Operativo (EBIT), pari a 525,9 milioni di Euro, si incrementa del 36,1%.

Gli oneri finanziari aumentano a 111,6 milioni di Euro risentendo dell’operazione di riacquisto parziale di due tranche di obbligazioni emesse presenti sul mercato, che ha comportato un onere complessivo di 32,1 milioni di Euro.

L’utile netto del Gruppo, dopo le attribuzioni a terzi, è 262,3 milioni di Euro, in aumento del 49,9% rispetto al 2015. Il tax rate del 2016 è pari al 34,5% (38,7% nel 2015).

Nel corso del 2016 è stato realizzato un elevato livello di investimenti pari a 530,7 milioni di Euro (+23,7% rispetto al 2015). Tali investimenti, che per oltre l’80% si riferiscono ad attività regolate, sono ripartiti nel seguente modo: Idrico 230,4 milioni di Euro; Reti 197,9 milioni di Euro; Energia 55,3 milioni di Euro; Ambiente 34,0 milioni di Euro; Capogruppo 13,1 milioni di Euro.

La Posizione Finanziaria Netta del Gruppo al 31 dicembre 2016, negativa per 2.126,9 milioni di Euro, si riduce leggermente rispetto al dato del 30 settembre 2016 e registra un aumento di 116,8 milioni di Euro in confronto al 31 dicembre 2015, in massima parte attribuibile al fabbisogno derivante dai rilevanti investimenti realizzati.

Il rapporto Indebitamento Finanziario Netto/EBITDA si riduce da 2,7x del 2015 a 2,4x a fine 2016.

In considerazione dei risultati conseguiti nel 2016, il Consiglio di Amministrazione di Acea ha deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti il pagamento di un dividendo pari a 0,62 Euro per azione (corrispondente ad un payout del 50% determinato sull’utile netto consolidato dopo le attribuzioni a terzi).

FATTI DI RILIEVO SUCCESSIVI ALLA CHIUSURA DELL’ESERCIZIO 2016

Acea Illuminazione Pubblica ha presentato il 20 febbraio 2017 offerta vincolante nell’ambito della gara, indetta da Infratel Italia S.p.A., per conto del Ministero dello Sviluppo Economico, al fine di supportare lo sviluppo dell’infrastruttura per la banda ultra larga nelle cosiddette “aree bianche” relative alle Regioni Marche ed Umbria (Lotto 3) e Lazio (Lotto 4). L’oggetto della gara è l’affidamento di una concessione di progettazione e costruzione, nonché manutenzione e gestione, a tempo determinato, di una infrastruttura passiva di proprietà pubblica a Banda Ultralarga e la contestuale erogazione dei servizi passivi ed attivi di accesso in modalità wholesale. La Società aveva ottenuto la prequalifica per la partecipazione alla gara con invito del 5 dicembre 2016.

GUIDANCE 2017

A parità di perimetro di attività, Acea si aspetta per l’anno in corso:

  •  un aumento dell’EBITDA compreso tra il 4% e il 6% sul Margine 2016 adjusted (785 milioni di Euro).
  •  Investimenti in linea con il 2016 (530 milioni di Euro).
  •  Un indebitamento finanziario netto a fine anno compreso tra 2,3 e 2,4 miliardi di Euro.

 

CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti sarà convocata per i giorni 27 aprile e 4 maggio 2017, rispettivamente in prima e seconda convocazione, per l’approvazione del Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016 e la presa d’atto del Bilancio consolidato e delle Relazioni allegate, il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e la nomina della Società di revisione legale dei conti.

Come già evidenziato, il Consiglio di Amministrazione intende proporre all’Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,62 Euro per azione.

Il dividendo, cedola nr. 18, sarà messo in pagamento a partire dal 21 giugno 2017 con stacco cedola in data 19 giugno e record date il 20 giugno.

In allegato le seguenti tabelle:

  • A LIVELLO CONSOLIDATO: CONTO ECONOMICO AL 31.12.2016, STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2016, PROSPETTO DELLE VARIAZIONI DEL PATRIMONIO NETTO E POSIZIONE FINANZIARIA NETTA AL 31.12.2016.

In data odierna, alle ore 17:30 (ora italiana) si terrà una conference call per illustrare i risultati al 31 dicembre 2016. In concomitanza con l’avvio della conference call, il materiale di supporto sarà reso disponibile nel sito www.acea.it.

Il Dirigente Preposto alla redazione dei Documenti Contabili Societari Demetrio Mauro dichiara, ai sensi dell’articolo 154-bis, 2° comma del Testo Unico della Finanza, che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

 

Acea SpA

Investor Relations                                                                                                                                                                        

Tel. +39 06 57991                                                                                                                                                                                          

investor.relations@aceaspa.it                                                                                                                                                             

Indirizzo Internet della Società: www.acea.it

Prospetto di Conto Economico Consolidato al 31/12/2016

Importi in migliaia di Euro

 

31.12.16

31.12.15

Variazione

Ricavi da vendita e prestazioni

2.708.646

2.800.570

(91.925)

Altri ricavi e proventi

123.772

116.748

7.024

Ricavi netti consolidati

2.832.417

2.917.318

(84.901)

 

 

 

 

Costo del lavoro

199.206

211.157

(11.950)

Costi esterni

1.766.209

2.002.709

(236.499)

Costi Operativi Consolidati

1.965.415

2.213.865

(248.450)

 

 

 

 

Proventi/(Oneri) netti da gestione rischio commodity

0

0

0

 

 

 

 

Proventi/(Oneri) da partecipazioni di natura non finanziaria

29.345

28.501

843

 

 

 

 

Margine Operativo Lordo

896.347

731.954

164.392

 

 

 

 

Ammortamenti, Accantonamenti e Svalutazioni

370.403

345.489

24.914

 

 

 

 

Risultato Operativo

525.944

386.465

139.479

 

 

 

 

 

 

 

 

Proventi finanziari

17.258

20.163

(2.904)

Oneri finanziari

(128.822)

(111.246)

(17.576)

Proventi/(Oneri) da partecipazioni

1.707

1.010

696

 

 

 

 

Risultato ante Imposte

416.087

296.392

119.694

 

 

 

 

Imposte sul reddito

143.548

114.847

28.701

 

 

 

 

Risultato Netto

272.539

181.545

90.994

 

 

 

 

Utile/(Perdita) di competenza di terzi

10.192

6.553

3.639

 

 

 

 

Risultato netto di Competenza del gruppo

262.347

174.992

87.355

 

 

 

 

Utile (perdita) per azione attribuibile agli azionisti della Capogruppo

     

Di base

1,2319

0,8217

0,4102

Diluito

1,2319

0,8217

0,4102

Utile (perdita) per azione attribuibile agli azionisti della Capogruppo al netto delle Azioni Proprie

     

Di base

1,2343

0,8233

0,4110

Diluito

1,2343

0,8233

0,4110

 

Prospetto di Stato Patrimoniale Consolidato al 31/12/2016

Importi in migliaia di Euro

ATTIVITA’

31.12.16

31.12.15

Variazione

Immobilizzazioni Materiali

2.210.338

2.087.324

123.014

Investimenti Immobiliari

2.606

2.697

(91)

Avviamento

149.825

155.381

(5.555)

Concessioni

1.662.727

1.520.304

142.423

Altre Immobilizzazioni Immateriali

158.080

104.696

53.384

Partecipazioni in controllate e collegate

260.877

247.490

13.387

Altre Partecipazioni

2.579

2.750

(170)

Imposte differite Attive

262.241

274.577

(12.336)

Attività Finanziarie

27.745

31.464

(3.719)

Altre Attività

34.216

39.764

(5.547)

ATTIVITA' NON CORRENTI

4.771.235

4.466.446

304.790

       

Rimanenze

31.726

26.623

5.103

Crediti Commerciali

1.097.441

1.098.674

(1.232)

Altre Attività Correnti

132.508

130.675

1.833

Attività per imposte correnti

74.497

75.177

(680)

Attività Finanziarie Correnti

131.275

94.228

37.047

Disponibilità liquide e mezzi equivalenti

665.533

814.653

(149.120)

ATTIVITA' CORRENTI

2.132.981

2.240.030

(107.049)

Attività non correnti destinate alla vendita

497

497

0

 

 

 

 

TOTALE ATTIVITA'

6.904.713

6.706.972

197.741

 

 PASSIVITA'

31/12/16

31/12/15

Variazione

Patrimonio Netto

     

Capitale sociale

1.098.899

1.098.899

0

Riserva legale

95.188

87.908

7.280

Altre riserve

(351.090)

(350.255)

(835)

utile (perdita)relativa a esercizi precedenti

565.792

512.381

53.411

Utile (perdita) dell'esercizio

262.347

174.992

87.355

Totale Patrimonio Netto del Gruppo

1.671.136

1.523.924

147.211

Patrimonio Netto di Terzi

86.807

72.128

14.679

Totale Patrimonio Netto

1.757.943

1.596.053

161.890

Trattamento di fine rapporto e altri piani a benefici definiti

109.550

108.630

920

Fondo rischi ed oneri

202.122

189.856

12.266

Debiti e passività finanziarie

2.797.106

2.688.435

108.672

Altre passività

185.524

184.100

1.425

Fondo imposte differite

88.158

87.059

1.099

PASSIVITA' NON CORRENTI

3.382.460

3.258.079

124.381

       

Debiti verso fornitori

1.292.590

1.245.257

47.334

Altre passività correnti

273.782

306.052

(32.270)

Debiti Finanziari

151.478

259.087

(107.609)

Debiti Tributari

46.361

42.346

4.015

PASSIVITA' CORRENTI

1.764.211

1.852.741

(88.531)

Passività direttamente associate ad attività destinate alla vendita

99

99

0

 

 

 

 

TOTALE PASSIVITA' E PATRIMONIO NETTO

6.904.713

6.706.972

197.741

 

 

 

PROSPETTO DELLE VARIAZIONI DEL PATRIMONIO NETTO

 

Importi in migliaia di Euro

€ migliaia

Capitale Sociale

Riserva Legale

Altre Riserve

Utili dell'esercizio

Totale

Patrimonio Netto di Terzi

Totale Patrimonio Netto

Saldi al 01 gennaio 2015

1.098.899

176.119

15.381

140.167

1.430.566

71.825

1.502.391

Utili di conto economico

     

174.992

174.992

6.553

181.545

Altri utili (perdite) complessivi

     

6.592

6.592

1.236

7.829

Totale utile (perdita)complessivo

0

0

0

181.584

181.584

7.789

189.374

Destinazione Risultato 2014

   

140.167

(140.167)

0

0

0

Distribuzione Dividendi

   

(95.647)

 

(95.647)

(5.477)

(101.123)

Variazione perimetro consolidamento

   

7.421

 

7.421

(2.009)

5.412

Altre Variazioni

 

(88.211)

88.211

 

0

 

0

Saldi al 31 dicembre 2015

1.098.899

87.908

155.533

181.584

1.523.924

72.128

1.596.053

 

€ migliaia

Capitale Sociale

Riserva Legale

Altre Riserve

Utili dell'esercizio

Totale

Patrimonio Netto di Terzi

Totale Patrimonio

Netto

Saldi al 01 gennaio 2016

1.098.899

87.908

155.533

181.584

1.523.924

72.128

1.596.053

Utili di conto economico

 

 

 

262.347

262.347

10.192

272.539

Altri utili (perdite) complessivi

 

 

 

(3.338)

(3.338)

240

(3.098)

Totale utile (perdita)complessivo

0

0

0

259.009

259.009

10.432

269.441

Destinazione Risultato 2015

0

7.280

174.304

(181.584)

0

0

0

Distribuzione Dividendi

0

0

(106.274)

0

(106.274)

(4.405)

(110.679)

Variazione perimetro consolidamento

0

0

(5.524)

0

(5.524)

8.652

3.129

Altre Variazioni

0

0

0

0

0

0

0

Saldi al 31 dicembre 2016

1.098.899

95.188

218.040

259.009

1.671.136

86.807

1.757.943

 

 

STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO RICLASSIFICATO AL 31/12/2016

 

Importi in migliaia di Euro


STATO PATRIMONIALE

31.12.16

31.12.15

Variazione

ATTIVITA' E PASSIVITA' NON CORRENTI

4.161.430

3.868.612

292.818

Immobilizzazioni materiali/immateriali

4.184.073

3.870.899

313.174

Partecipazioni

263.456

250.239

13.217

Altre attività non correnti

296.458

314.341

(17.883)

Tfr e altri piani e benefici definiti

(109.550)

(108.630)

(920)

Fondi rischi e oneri

(199.325)

(187.078)

(12.247)

Altre passività non correnti

(273.682)

(271.159)

(2.523)

 

 

 

 

CIRCOLANTE NETTO

(276.560)

(262.505)

(14.054)

Crediti correnti

1.097.441

1.098.674

(1.232)

Rimanenze

31.726

26.623

5.103

Altre attività correnti

207.005

205.852

1.154

Debiti correnti

(1.292.590)

(1.245.257)

(47.334)

Altre passività correnti

(320.142)

(348.397)

28.255

 

 

 

 

CAPITALE INVESTITO

3.884.871

3.606.107

278.763

 

 

 

 

INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO

(2.126.927)

(2.010.054)

(116.873)

Crediti finanziari a medio lungo termine

27.745

31.464

(3.719)

Debiti finanziari a medio lungo termine

(2.797.106)

(2.688.435)

(108.672)

Crediti finanziari a breve termine

128.479

91.450

37.028

Disponibilità liquide

665.533

814.653

(149.120)

Debiti finanziari a breve termine

(151.577)

(259.187)

107.609

 

 

 

 

Totale Patrimonio Netto

(1.757.943)

(1.596.053)

(161.890)

 

 

 

 

COPERTURE

(3.884.871)

(3.606.107)

(278.763)

 

 

POSIZIONE FINANZIARIA NETTA CONSOLIDATA AL 31/12/16

 

Importi in migliaia di Euro

€ milioni

31.12.16

31.12.15

Variazione

Attività (Passività) finanziarie non correnti

2.074

2.355

(281)

Attività (Passività) finanziarie non correnti verso Controllante

25.671

29.109

(3.438)

Debiti e passività finanziarie non correnti

(2.797.106)

(2.688.435)

(108.672)

Posizione finanziaria a medio - lungo termine

(2.769.361)

(2.656.971)

(112.391)

 

 

 

 

Disponibilità liquide e titoli

665.533

814.653

(149.120)

Indebitamento a breve verso banche

(52.960)

(58.718)

5.758

Attività (Passività) finanziarie correnti

(78.130)

(147.696)

69.566

Attività (Passività) finanziarie correnti verso Controllante e Collegate

107.991

38.677

69.314

Posizione finanziaria a breve termine

642.434

646.916

(4.483)

Totale posizione finanziaria netta

(2.126.927)

(2.010.054)

(116.873)