Luce e luoghi, cultura e qualità

  • Dove MAXXI
  • Quando 17 - 18 mag 2018
Al MAXXI di Roma il Congresso Nazionale di AIDI per approfondire le nuove frontiere dell’illuminazione e comunicare la cultura della luce

Il futuro dell’illuminazione e le nuove tecnologie, l’importanza della formazione, della ricerca e della progettazione per fare una “luce di qualità” sono solo alcuni degli argomenti del Congresso Nazionale di AIDI (Associazione italiana di illuminazione) che si tiene a Roma il 17 e 18 maggio presso l’Auditorium del MAXXI, il museo delle arti del XXI secolo. 
Acea
è “Meeting Supporter” del congresso, un’occasione importante per approfondire, con i principali protagonisti del settore (progettisti, lighting designer, docenti universitari, centri di ricerca, istituzioni, aziende e utility), le tematiche più importanti che afferiscono al mondo della luce.

Le tre sessioni tematiche

La luce nell’illuminazione dei beni artistici e architettonici

Importanza di un corretto utilizzo della luce negli ambienti artistici e architettonici che sono “visibili” grazie alla luce. La luce è una materia viva e diventa parte integrante della progettazione.

L’illuminazione nelle smart city

Progettazione di un’illuminazione urbana di “qualità” all’interno della concezione di “smart city .

Nuove frontiere nell’illuminazione: innovazione tecnologica e di progetto

Nuovi ambiti applicativi dell’illuminazione e alle nuove possibilità di costruzione e progettazione.