Interazioni Urbane

Acea per Roma: Municipio XIII, inaugurata area giochi con Interazioni Urbane (9 giugno 2016)

Determinazione e lavoro di squadra sono gli elementi vincenti che hanno portato alla realizzazione dell’area giochi di via Borgo Ticino, nella zona Casalotti-Boccea del Municipio XIII. Inaugurato lo scorso 9 giugno, il progetto è stato ideato da Interazioni Urbane, l’associazione di promozione sociale inclusa tra i 55 vincitori di Acea per Roma. La campagna di ascolto, rivolta a tutti i cittadini romani, aveva la finalità di rafforzare e consolidare un legame di vicinanza ai propri clienti e a tutta la cittadinanza. La riqualificazione dell’area è stata resa possibile dalla collaborazione tra Interazioni Urbane, di cui fanno parte architetti e giovani creativi che si sono posti l’obiettivo di riattivare spazi pubblici abbandonati, e il comitato spontaneo di famiglie di Casalotti “Costruiamoci”.

(Foto per gentile concessione di Agnese Samà e Interazioni Urbane)

Il percorso di realizzazione del progetto, durato circa un anno, si è articolato in diversi step con workshop di autocostruzione, riutilizzo di materiali di scarto, interventi low-cost, soprattutto mediante il coinvolgimento attivo della comunità e delle associazioni che lavorano sul territorio. La riqualificazione dell’area giochi di via Borgo Ticino è di grande importanza per il quartiere: situata in una posizione strategica nel Municipio XIII, in prossimità di un plesso scolastico e di un mercato rionale, è una delle poche aree giochi attrezzate, un luogo di aggregazione per le famiglie e per l’intera comunità. Attraverso il contributo previsto dalla Campagna di Ascolto Acea per Roma e il lavoro costante dell’associazione e del comitato, l’area giochi è stata sottratta al degrado per essere restituita agli abitanti del quartiere. L’inaugurazione, avvenuta il 9 giugno, alla quale hanno partecipato anche gli attori Vinicio Marchioni e Milena Mancini, “ha significato tanto per la comunità, coinvolgendo tutto il quartiere, soprattutto i bambini, le associazioni e le altre realtà che hanno preso parte con grande partecipazione e entusiasmo all’iniziativa”, hanno raccontato gli organizzatori. 

(Foto per gentile concessione di Agnese Samà e Interazioni Urbane)