MyAcea

Cos'è MyAcea e chi si può registrare?

Più qualità e efficienza con l’area clienti MyAcea, il modo più facile e veloce per gestire le tue utenze di acqua, luce e gas online con un semplice click. Registrati a MyAcea e scopri tutti i vantaggi. Guarda la clip (durata 1:53)

Cosa serve per registrarsi su MyAcea 

Per creare il tuo account occorre soltanto inserire i tuoi dati anagrafici (nome e cognome) e un indirizzo email collegato a una casella di posta attiva dove ti invieremo un’email con le istruzioni su come completare la registrazione.
Al primo accesso, ti sarà chiesto di creare un nome utente, che è lo pseudomino che utilizzerai per farti riconoscere su MyAcea,  e una password a tua scelta di otto caratteri alfanumerici. La password deve contenere almeno una lettera maiuscola (non inserire caratteri speciali come punti o virgole).
Nome utente e password saranno le tue personali credenziali di accesso a MyAcea.

Per chi è già nostro cliente:

Oltre ai dati anagrafici (nome e cognome), ti chiederemo di inserire il tuo indirizzo di residenza e i tuoi riferimenti telefonici, utili a tenere sempre aggiornata la tua anagrafica. Inoltre, tieni a portata di mano un documento d’identità, il codice fiscale e una delle ultime fatture che hai ricevuto.
I dati riportati in tali documenti ti saranno utili per collegare al tuo profilo le utenze di cui sei intestatario e completare l’attivazione dell’account. Una volta che avrai collegato le utenze al tuo account web, avrai accesso a tutti i servizi online disponibili.

 Se ancora non sei nostro cliente:

Tieni a portata di mano un tuo documento e il codice fiscale.
Questi dati, insieme al tuo indirizzo di residenza e ai riferimenti telefonici, sono per utili a identificarti ed a creare la tua anagrafica contrattuale.

 

Durante la registrazione ti chiediamo di fornirci tutte le informazioni che ci permettono di verificare la tua identità. Per noi è importante avere la sicurezza che il nostro interlocutore sia effettivamente:

  • l’intestatario del contratto di fornitura per i clienti privati
  • chi ha titolo a gestire il contratto di fornitura:
     - amministratore in caso di condominio;
     - rappresentante legale in caso di aziende.

No. Il sito consente la registrazione solo a persone fisiche.