Archivio Storico

Diecimila volumi comprensivi di monografie, enciclopedie e riviste tecnico scientifiche, testi a stampa, depliants e materiale illustrativo degli impianti idrici ed elettrici realizzati da Acea nel corso dei suoi 100 anni di attività.

Un archivio enorme con 30.000 immagini su lastre in vetro, negativi su pellicola, diapositive, di cui 25.000 fruibili in formato digitale; 20 volumi di raccolte e stampe fotografiche riguardanti il patrimonio architettonico e industriale, personaggi ed eventi significativi della vita dell’Azienda e della sua amministrazione. Infine la sezione audiovisivi con i filmati originali e di repertorio (71 pellicole e 20 betacam) che documentano in gran parte l’inaugurazione e il funzionamento degli impianti aziendali.

Sono questi i  numeri dell’archivio storico di Acea, realizzato nel 2004, che ha permesso il recupero e la valorizzazione del considerevole patrimonio storico e documentaristico dell’Azienda, dagli inizi del Novecento sino ai giorni nostri.

I materiali più antichi, caratterizzati da un intrinseco valore culturale e sociale, testimoniano la storia di una Azienda che sin dalla sua nascita ha intrecciato le proprie vicende con quelle della città di Roma, diventando collante ed elemento di sviluppo del tessuto cittadino.   

I documenti testimoniano l’evoluzione di Acea dal punto di vista tecnologico e organizzativo e la sua interazione col territorio. Nel 2005 è stato completato il recupero della Biblioteca storica aziendale costituita da 10mila volumi e altre pubblicazioni specialistiche di idraulica, elettrotecnica, chimica, impiantistica, ingegneria, organizzazione del lavoro e storia locale.