chiudi

Entra in MyAcea

Gestisci in totale autonomia il tuo contratto dall’area clienti

Attiva
la Bolletta Web

Paga
una fattura

Comunica
l'autolettura

Sottoscrivi
un nuovo contratto

Non sei ancora registrato a MyAcea?

Crea adesso il tuo account.
Ci vorranno solo pochi minuti. 
Scopri MyAcea 

Registrati

Quick Link

Conciliazione

Se riscontri problematiche relative al contratto di fornitura Acea Energia che non sono state risolte, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, puoi ricorrere allo strumento della Conciliazione per trovare una soluzione. Ti spieghiamo come fare. 

Acea è la prima multiutility italiana che ha siglato un protocollo d’intesa ADR “Alternative Dispute Resolution” con le Associazioni dei Consumatori nel settore dell’acqua  della distribuzione di energia elettrica e nella vendita di energia elettrica e gas. Ai fini dell’esperimento del tentativo obbligatorio di conciliazione ai sensi dell’Allegato A alla delibera dell'Autorità dell’energia elettrica il gas e il sistema idrico (di seguito “Autorità”) n. 209/2016/E/com è possibile utilizzare tale procedura ADR.

L’ADR è una procedura di risoluzione alternativa che ha il vantaggio di offrire una soluzione totalmente gratuita, rapida, semplice ed extragiudiziale
alle controversie tra consumatori e imprese. Per saperne di più sulla conciliazione paritetica e inviare la tua richiesta clicca qui

La conciliazione può essere attivata e seguita direttamente da te o da un tuo delegato. La richiesta di attivazione della Procedura può essere  inoltrata se hai inviato un reclamo scritto ad Acea Energia e ricevuto una risposta che ritieni insoddisfacente, oppure se sono passati più di 50 giorni dall’invio del tuo reclamo senza aver ricevuto alcun riscontro.  Se invece è già passato un anno dalla data di invio del reclamo non puoi più utilizzare lo strumento della Conciliazione. 

In alternativa a questo procedimento puoi avviare un tentativo obbligatorio di conciliazione attraverso il Servizio Conciliazione istituito dall'Autorità.  Per attivarlo puoi registrarti sul sito www.conciliazione.energia.it