Disdetta del contratto luce
e gas, come fare.

Tutto quello che devi sapere per disdire il contratto di fornitura luce e gas.

Come dire "Arrivederci".

La richiesta di disdetta del contratto luce e gas comporta la disdetta definitiva del contatore, che avverrà entro 5 giorni dalla data della richiesta, e che non potrà più essere utilizzato fino a nuovo contratto.

Cosa tenere a portata di mano

• Il tuo codice fiscale
• Il documento d’identità valido
• Il codice POD (Luce) oppure PDR (Gas) associato alla tua fornitura [Lo trovi sulla bolletta]
• Il tuo indirizzo di residenza

Come fare
la disdetta del contratto

• Attraverso lo Sportello Acea Energia, con un nostro consulente
• Attraverso MyAcea Energia, compilando il modulo dedicato

Cosa succede dopo

Riceverai una bolletta di conto finale all’indirizzo di residenza comunicato oppure, se hai la domiciliazione attiva, direttamente sul tuo conto corrente. In questo documento troverai elencati i consumi e gli altri addebiti/accrediti residui

chiudi
Scopri MyAcea Energia

L’area in cui puoi gestire in completa autonomia le tue forniture Luce e Gas

Comunica
l'autolettura

Controlla
i tuoi consumi

Attiva
la domiciliazione

Scegli
Bolletta web

 

Sei già cliente Acea Energia?

Accedi subito alla
tua area riservata

Accedi