close
I NOSTRI VALORI
VANTAGGI PER I PRIVATI
GUIDE E STORIES
Acea Energia ti informa

close
OFFERTE CASA
OFFERTE PER BUSINESS (PMI) E PERTINENZE (BOX, CANTINE, GARAGE)
Altre Esigenze

close
close
close
close
Scopri Acea Energia
Acea Energia ti informa
E-mobility

ACEA E-MOBILITY

Scopri il mondo di Acea e-mobility: la mobilità elettrica fa un salto in avanti

Consigli utili sulla mobilità elettrica
Trova e Risolvi

Cerchi altre informazioni?

Agevolazioni alluvioni

 

Acea Energia è vicina alla popolazione dei comuni colpiti dalle alluvioni di Maggio e Novembre 2023 in Emilia-Romagna, Marche e Toscana. In questa pagina troverai le informazioni relative alle attività previste dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e le relative misure adottate da Acea Energia a sostegno delle popolazioni impattate dagli eventi alluvionali.

 

Emergenza Alluvioni: aree impattate da eventi alluvionali di maggio 2023

Delibera ARERA 565/23 integrata dalla Delibera 10/241

 

Comuni impattati: lista dei comuni.

Qui sotto trovi indicate le attività previste per le forniture di energia elettrica e gas attive nei periodi dal 1° maggio al 31 ottobre 2023 nei comuni danneggiati dagli eventi alluvionali richiamati nel Decreto-Legge 61/232.

Emergenza Alluvioni: aree impattate da eventi di novembre 2023 in Toscana

Delibera ARERA 519/233

 

Comuni impattati: lista aree impattate.

Qui sotto trovi indicate le attività previste per le forniture di energia elettrica e gas attive al 2 novembre 2023 nei comuni danneggiati dagli eventi alluvionali di Novembre 2023 in Toscana:

  • sospensione dei termini di pagamento delle fatture emesse o da emettere con scadenza a partire dal 2 novembre 2023, comprese le eventuali fatture relative ai corrispettivi previsti per l’allacciamento, l’attivazione, la disattivazione, la voltura o il subentro;
  • sospensione delle attività di morosità, anche nel caso di morosità che si sono verificate prima del 2 novembre 2023.

Qualora tu voglia richiedere la ripresa della fatturazione invia una richiesta scritta all’indirizzo mail ae-contrattilibero@aceaenergia.it inserendo queste informazioni:

  • se l’intestatario della fornitura è una persona fisica:
    1. dati anagrafici dell’intestatario della fornitura (nome e cognome, Codice Fiscale, estremi del documento di identità);
    2. dati del punto di fornitura (energia elettrica o gas, codice punto di fornitura POD/PDR*, indirizzo di fornitura);
  • se l’intestatario della fornitura è una società con Partita IVA:
    1. dati anagrafici del legale rappresentante (nome e cognome, Codice Fiscale, estremi del documento di identità);
    2. dati dell’intestatario della fornitura (Ragione Sociale, P.IVA);
    3. dati del punto di fornitura (energia elettrica o gas, codice punto di fornitura POD/PDR*, indirizzo di fornitura).

 

Ti ricordiamo che se vuoi attivare il servizio di Bolletta web, il servizio che ti permettere di ricevere le bollette via mail o hai necessità di modificare l’indirizzo del recapito postale delle tue bollette, puoi farlo in qualsiasi momento dall’area riservata, dall’App MyAcea Energia o contattando il nostro Servizio Clienti ai seguenti contatti.

 

NOTE

1Delibera ARERA 565/23 e s.m.i. integrata dalla Delibera ARERA 10/24.

2Decreto-Legge 61/2.

3Delibera ARERA 519/23.

*Codice POD/PDR: codice alfanumerico che trovi nelle prime pagine della bolletta o sul contatore.