Un ecovillaggio sostenibile è solitamente composto da casali e cascine in pietra naturale, legno lamellare, paglia, immersi nel verde. Alcuni villaggi sono ex-novo e sorgono al di sopra di terreni acquistati e adibiti ad attività associative, altri sono villaggi nati per ridare vita a paesi abbandonati. Sono modelli abitativi che tendono all’autosufficienza energetica e alimentare 1.