Biomasse:
cosa sono e come si produce energia

Con i termini biomasse o bioenergie si indicano una serie di materiali di origine biologica. Si tratta generalmente di scarti di attività agricole che possono essere modificati attraverso vari procedimenti, per ricavarne combustibili o direttamente energia elettrica e termica, come ad esempio legna da ardere o altri tipi di rifiuti organici, piante, alghe marine ed altri scarti. Nel dettaglio cosa sono e come riescono a produrre energia pulita? Possono davvero renderci meno dipendenti dai combustibili fossili? Scopriamo la situazione attuale in Italia.

Energia delle biomasse: cosa sono e come funzionano

Per biomasse si intendono tutte quelle sostanze di origine biologica, vegetale o animale, che non hanno subito processi di fossilizzazione. L’energia delle biomasse è quindi l’energia prodotta a partire da questi materiali, può essere energia elettrica o termica. È considerata pulita e rinnovabile ed è una fonte di combustibili alternativi che possiamo utilizzare al posto di quelli fossili. Gli impianti a biomasse per la produzione di energia elettrica presentano vantaggi notevoli, legati specialmente al ciclo di sfruttamento dei rifiuti biodegradabili e dei prodotti agricoli. Anche per questo le biomasse sono sempre più sfruttate, nell’ottica di una maggiore sostenibilità e rispetto dell’ambiente.

Cosa sono le biomasse

Come funziona l’energia da biomasse?

Le biomasse che si usano per produrre energia elettrica sono materiali di scarto riconvertiti mediante processi chimici o termici. La trasformazione delle biomasse avviene in base al prodotto finale che si vuole ottenere.

Le biomasse vengono bruciate all’interno di una camera di combustione: il calore così generato viene utilizzato per produrre energia elettrica o come fonte di riscaldamento. Il funzionamento è semplice: la combustione delle biomasse rilascia calore che trasforma in vapore l’acqua della centrale termodinamica. Grazie a questo vapore, la centrale a biomasse genera elettricità, mettendo in funzione una turbina collegata ad un alternatore, il vapore fa ruotare la turbina che, a sua volta, mette in rotazione l’alternatore, il quale produce finalmente corrente elettrica alternata. Il vapore che esce dalla turbina viene trasformato in acqua da un condensatore e viene quindi reintrodotto nella caldaia. Gli impianti a biomasse per la produzione di energia elettrica aiutano dunque l’ambiente. Favorendo il riutilizzo dei rifiuti, come gli scarti agricoli, ma anche urbani e industriali, si risolvono due problemi piuttosto importanti del nostro ciclo produttivo: lo stoccaggio e la distruzione.

Scopri le nostre offerte 100% ECO per la tua casa


Luce e Gas 100% ECO

 

Luce da fonti rinnovabili e gas con compensazione delle emissioni di CO2.

SCOPRI DI PIÙ

Luce 100% Green

 

Energia elettrica
da fonti rinnovabili.

SCOPRI DI PIÙ

Gas 0% CO2

 

Gas con compensazione
delle emissioni di CO2.

SCOPRI DI PIÙ

Vantaggi dell’energia delle biomasse come fonte di energia rinnovabile

Considerata tra le migliori fonti di energia rinnovabile, quella proveniente dalle biomasse è una scelta green con ridotto impatto ambientale.
 

  1. È una risorsa rinnovabile, perché include anche gli scarti della lavorazione del legno e permette di diminuire la dipendenza dai combustibili fossili. Ridurre l’impatto su ecosistema e ambiente è una delle priorità nel percorso verso la sostenibilità ambientale;
  2. È una risorsa carbon neutral, perché in generale priva di emissioni extra di diossido di carbonio. Questo accade perché nonostante le centrali di biomasse generino una certa quantità di CO2, tale quantità è già parte del ciclo del carbonio in quanto assorbita dalla pianta. La combustione delle biomasse quindi non innalza il riscaldamento globale;
  3. È una risorsa estremamente disponibile;
  4. Riduce gli sprechi e aiuta a ridurre gli scarti e a migliorare la gestione dei rifiuti agricoli, industriali e urbani;
  5. È una fonte di energia regolabile. Ciò significa che la sua continuità di erogazione può essere modulata secondo i bisogni.
Cosa sono le biomasse

L’energia elettrica prodotta dalle biomasse: la situazione in Italia 

L’energia elettrica prodotta dalla combustione delle biomasse è un’energia green e conveniente. Anche per questo motivo è tra le fonti rinnovabili in maggior sviluppo in Italia. Negli ultimi anni si è rivelata seconda solamente alle più diffuse energia eolica ed energia solare. Ad oggi gli impianti in Italia sono quasi 3.000 per una potenza efficiente lorda di 4.105.931 KW. Le regioni con maggior numero di impianti sono Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, in cima alla classifica con, rispettivamente, 316, 392 e 329 strutture.

L’energia pulita è l’energia del domani

Il rispetto dell’ambiente passa da un impegno concreto oggi per costruire un domani sicuro per i nostri figli. L’energia proveniente da fonti rinnovabili è il primo step per un futuro attento alle esigenze del nostro pianeta adottando risorse naturali che si rigenerano. Tra gli obiettivi da raggiungere entro la fine del decennio, posti dalle Nazioni Unite con l’Agenda 2030, c’è proprio quello di garantire un’energia sostenibile e accessibile a tutti. Nonché quello di migliorare l’efficienza energetica. Per questo noi di Acea dimostriamo ogni giorno di avere a cuore la tutela dell’ambiente. Le nostre offerte Luce e Gas sono sostenibili grazie alla “Garanzia d’Origine” (GO), cioè una certificazione elettronica che dimostra l’origine rinnovabile delle fonti utilizzate. Chi crede in un consumo consapevole, sceglie un fornitore affidabile e serio. Con le offerte Luce e Gas di Acea Energia troverai un valido alleato per il risparmio e la tutela dell’ambiente. Scopri le tariffe Luce e Gas di Acea Energia, trova quella giusta per te e inizia e ridurre i costi inutili sulla tua prossima bolletta.

chiudi
Entra in MyAcea

Gestisci in totale autonomia il tuo contratto dall’area clienti

Attiva
la Bolletta Web

Paga
una fattura

Comunica
l'autolettura

Sottoscrivi
un nuovo contratto

 

Non sei registrato a MyAcea?

Crea adesso il tuo account.
Ci vorranno solo pochi minuti.

Registrati