Offerte luce e gas Bologna:
le migliori tariffe

Abiti nel capoluogo emiliano e vuoi sapere come fare per risparmiare sulla bolletta? O sei in procinto di cambiare casa? Bene, è tempo di occuparti delle tue utenze domestiche e scegliere la migliore offerta luce e gas a Bologna. Orientarsi nell’infinita e vasta gamma di soluzioni offerte dai vari gestori non è semplice: cosa scegliere ad esempio tra tariffa monoraria e bioraria? Meglio il mercato libero o tutelato? Affidarsi a un unico fornitore che gestisca sia luce che gas, o stipulare un contratto luce e uno gas con fornitori diversi? Qui ti aiutiamo a capire cosa fare e come scegliere le tariffe più convenienti.

Luce e gas Bologna: mercato libero e tutelato

È fondamentale conoscere bene le differenze tra i due mercati, libero e tutelato, e capire in termini pratici in cosa si differenziano. L'obbligo di passaggio al mercato libero per le utenze domestiche è fissato per il 1º gennaio 2024, data in cui ci sarà la fine del mercato tutelato. Fino al 31 dicembre 2023, il regime transitorio permetterà ai consumatori di usufruire del mercato tutelato. La differenza principale tra il mercato libero e il servizio di maggior tutela riguarda le modalità adottate per stabilire i prezzi e le condizioni. Nel caso del mercato tutelato è l'Autorità per l'Energia, nel caso del mercato libero sono invece le singole compagnie energetiche.
Nel mercato tutelato i prezzi di luce e gas sono quindi definiti dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) e variano trimestralmente, nel secondo invece sono i singoli fornitori a stabilirli. A Bologna sono presenti quasi tutti i principali gestori di energia, alcuni dei quali presenti sia sul mercato libero che su quello tutelato, per andare incontro alle esigenze di chi ancora non ha deciso a chi affidarsi.

Offerte luce e gas Bologna: come scegliere la più conveniente

Ti chiederai quindi quali sono a Bologna le offerte gas luce più convenienti. Una volta chiarita la differenza tra i due tipi di mercato dell’energia, rimani aggiornato sulle diverse offerte sul territorio e procedi ad un confronto, meglio se con la collaborazione di un comparatore di tariffe; diventa inoltre fondamentale avere ben chiaro come leggere la bolletta e il peso delle diverse voci che la compongono. Ogni fornitore offre proposte molto diverse sia in base al tipo di utente (privato, condominio, imprese), sia in base a esigenze e abitudini di consumo specifiche. Quando sarà il momento potrai pensare di chiedere un preventivo.

Offerte luce e gas Bologna

Scopri le nostre offerte 100% ECO per la tua casa


Luce e Gas 100% ECO


Energia elettrica da fonti rinnovabili come attestato da garanzia d'origine e gas con compensazione delle emissioni di CO2.

SCOPRI DI PIÙ

Luce 100% Green


Energia elettrica da fonti rinnovabili come attestato da garanzia d'origine da fonti rinnovabili.

SCOPRI DI PIÙ

Gas 0% CO2


Gas con compensazione
delle emissioni di CO2.


SCOPRI DI PIÙ

Offerte gas Bologna

Per confrontare le migliori offerte gas a Bologna dovrai fare attenzione ai seguenti fattori.

  • Chiediti come userai il gas: solo per cucinare e avere acqua calda o anche per alimentare un eventuale impianto di riscaldamento?
  • Fai una breve proiezione dei tuoi consumi durante l’anno in base al numero degli inquilini nella casa, ai metri quadrati e alla sua posizione geografica. Nel caso del gas, infatti, le tariffe variano a seconda della zona climatica in cui si abita  
  • Occhio alla classe del contatore, ovvero la sua potenza: nelle abitazioni domestiche (come nel tuo caso) la classe è inferiore a G6, nelle grandi aziende invece sarà superiore perché gli impianti di questi ambienti hanno solitamente bisogno di maggiore potenza.

Offerte luce Bologna

Quali saranno invece le spese dell’energia elettrica a Bologna? Per saperlo e procedere a una accurata comparazione delle tariffe luce tieni conto di queste variabili:

  • La potenza del contatore: trattandosi di un’utenza domestica ti basterà quella di un contatore classico da 3 Kw, al contrario di un’azienda che usa macchine ad alto dispendio energetico e che avrà bisogno di una potenza maggiore.
  • Scegliere la tariffa più idonea (tra monoraria e bioraria) in base alle proprie abitudini: se lavori da casa tutti i giorni meglio una monoraria, senza differenze tra ore diurne e notturne, se invece passerai la giornata fuori casa probabilmente i tuoi consumi si concentreranno la sera o durante il fine settimana, motivo per cui sarà per te più conveniente optare per una tariffa bioraria.
  • Attenzione alla tipologia di utenza: tra prima casa (contratto per residenti) e seconda casa (non residenti) infatti le tariffe variano. Se quella di Bologna sarà la tua seconda casa pagherai una bolletta più dispendiosa.
Offerte luce e gas Bologna

Allaccio gas e energia elettrica a Bologna

Un passaggio importante è lo stato del contatore: se nella tua casa a Bologna non è mai stato installato allora dovrai richiedere un allaccio sia per il gas che per l’energia elettrica; se non hai immediatamente bisogno di energia rivolgiti al tuo distributore di zona, altrimenti fallo con il fornitore che hai scelto.
Le tempistiche necessarie all’operazione variano in base al tipo di lavoroi da realizzare: si va da un mese per le situazioni più semplici ai due mesi per lavori più complessi. Ecco cosa fare dopo il sopralluogo di un tecnico:

  • Riceverai un preventivo dal tuo gestore o distributore con il dettaglio di tutte le spese che dovrai sostenere per l’eventuale installazione e i termini entro i quali procedere con il pagamento.
  • Subito dopo l’accettazione del preventivo partiranno i lavori di installazione, completati i quali dovrai attivare il contatore con un contratto di fornitura luce e gas, a meno che tu non lo abbia già fatto prima.

La scelta migliore sarà comunque quella di un gestore trasparente nei prezzi e nella bolletta, sempre raggiungibile sia on-line che per telefono. Meglio optare per un fornitore affidabile e presente su tutto il territorio nazionale come Acea Energia. Dai un’occhiata alle sue offerte luce e gas 100% ECO e scopri tutti i vantaggi di affidarti ad una compagnia attenta alle esigenze del consumatore, sostenibile e che ti dà anche la possibilità di gestire tutte le tue utenze con un unico fornitore.

22 luglio 2022

 

 

chiudi
Scopri MyAcea Energia

L’area in cui puoi gestire in completa autonomia le tue forniture Luce e Gas

Comunica
l'autolettura

Controlla
i tuoi consumi

Attiva
la domiciliazione

Scegli
Bolletta web

 

Sei già cliente Acea Energia?

Accedi subito alla
tua area riservata

Accedi