Hai una serra? Sì, bioclimatica
e pensata in ottica di bioedilizia


TEMPO DI LETTURA:
3 min.


 

Non si tratta di semplici giardini, verande o terrazzini attrezzati. Una serra bioclimatica è la nuova stanza della casa, ecocompatibile ed ecosostenibile: risparmio energetico e taglio dei costi in bolletta.

La serra bioclimatica sembra una veranda ma non lo è.

La serra bioclimatica infatti deve rispondere all’esigenza di risparmio energetico. Lo fa sfruttando i principi della bioedilizia e il fenomeno dell’effetto serra. I sistemi di vetri e di regolazione dell’energia solare catturano i raggi infrarossi e la luce, migliorando il comfort abitativo e risparmiando energia. È così che l’ambiente viene termoregolato. Caldo d‘inverno e fresco d’estate, senza fatica1.

Serra bioclimatica per il risparmio energetico

La serra bioclimatica cos’è e come funziona?

Scopriamo quali sono i vantaggi e le funzionalità di una serra bioclimatica:

  • Il suo volume non deve superare il 10% di quello di tutta la casa
  • Non deve essere riscaldata da un sistema di climatizzazione
  • L’orientamento deve essere a sud-est o sud-ovest, ma sempre a sud
  • La superficie in vetro deve essere almeno il 70% della superficie totale
  • Deve essere apribile per almeno un terzo della superficie, per consentire la ventilazione naturale
  • In inverno, deve garantire un risparmio energetico per la climatizzazione di almeno il 10%
  • E in estate deve ridurre almeno del 70% l’irradiazione solare massima grazie a delle schermature mobili per evitare il surriscaldamento2

E c’è anche una serra con un orto. Idroponico.

È la serra bioclimatica della Scuola delle Energie di ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile. Posizionata sulla terrazza dell’edificio, influirà positivamente sui consumi energetici e sull’agricoltura domestica anche grazie a un orto idroponico3. Un progetto green open air.

Un orto senza terra per questa serra bioclimatica.

Funziona proprio così l’orto in questa serra. Le piante vengono davvero coltivate senza terra. Le radici sono immerse in soluzioni che contengono i macronutrienti necessari per farle crescere. Un supporto in più per la parete verde e l’efficienza energetica dell’edificio il cui obiettivo è molto preciso: tagliare i costi in bolletta di almeno il 10% per il riscaldamento domestico sfruttando in modo passivo le radiazioni solari4.



A proposito di bio, noi siamo 100% ECO

Scopri cosa vuol dire.

 

NOTE

1 Serra bioclimatica: principi per la progettazione di un sistema solare passivo
https://www.architetturaecosostenibile.it/architettura/criteri-progettuali/serra-bioclimatica-passivo-323

2 Serre bioclimatiche: vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere
https://www.infobuildenergia.it/approfondimenti/serre-bioclimatiche-vi-sveliamo-tutto-quello-che-ce-da-sapere/

3 Serra bioclimatica Enea, l’eco-soluzione edilizia per tutte le stagioni
https://www.rinnovabili.it/greenbuilding/serra-bioclimatica/

4 Risparmio energetico: arriva la serra bioclimatica che taglia la bolletta
https://www.enea.it/it/Stampa/news/risparmio-energetico-ENEA-sperimenta-una-serra%20bioclimatica-che-taglia-la-bolletta

chiudi
Entra in MyAcea

Gestisci in totale autonomia il tuo contratto dall’area clienti

Attiva
la Bolletta Web

Paga
una fattura

Comunica
l'autolettura

Sottoscrivi
un nuovo contratto

 

Non sei registrato a MyAcea?

Crea adesso il tuo account.
Ci vorranno solo pochi minuti.

Registrati