Offerte luce e gas Bari

Con una popolazione di circa 300 mila abitanti e il suo sbocco sul Mar Adriatico, Bari è una cittadina strategica, crocevia di culture da millenni. Conosciuta in tutto il mondo per il suo fascino e il clima tipicamente mediterraneo, attira ogni giorno turisti e nuove persone. Se anche tu sei tra quelli che non hanno saputo resisterle e ti stai per trasferire in questa città dai mille volti o sei tra i fortunati a viverci ma vuoi dare un taglio alle tue bollette, allora è arrivato il momento di occuparti delle tue utenze luce e gas e scegliere il giusto fornitore. Niente panico però, armati di un po’ di tempo se vorrai trovare il miglior prezzo per luce e gas a Bari. Non è certo semplice districarsi tra le varie soluzioni offerte dai venditori presenti sul territorio e sempre più competitivi. Chi scegliere? Meglio affidarsi a un unico venditore che gestisca sia luce che gas o stipulare contratti luce e gas con venditori diversi? In questa guida ti aiutiamo a orientarti tra le infinite possibilità del mercato gas e luce a Bari, ti spieghiamo cosa fare se hai bisogno di un subentro, di una semplice voltura o di un allaccio e ti diamo alcuni piccoli suggerimenti per scegliere bene all’insegna del risparmio.

Venditore luce e gas Bari: mercato libero e tutelato

La prima considerazione da fare per conoscere al meglio il mercato dell’energia riguarda la distinzione tra mercato libero e mercato tutelato.  
Nel mercato tutelato i consumatori accedono alle condizioni economiche e contrattuali come definite dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente), quindi i prezzi di luce e gas sono definiti dall’autorità e variano trimestralmente; nel mercato libero sono i singoli venditori, in concorrenza tra loro, a stabilire condizioni economiche e prezzi della luce e del gas. A Bari sono presenti quasi tutti i principali venditori di energia.

Come scegliere il prezzo che ti consente di risparmiare in bolletta per luce e gas a Bari

La parola d’ordine è ovviamente risparmio e non solo in termini economici, ma anche nel rispetto dell’ambiente attraverso consumi che privilegino la filosofia “zero sprechi” grazie ad esempio alla scelta di elettrodomestici appartenenti a classi energetiche elevate, lampadine a basso consumo, soluzioni smart e non ultimo un  all’ambiente. Sono tutti accorgimenti che ti aiuteranno ad alleggerire anche la bolletta, insieme alla ricerca delle migliori offerte luce e gas a Bari. Ma come fare a sceglierle? La cosa migliore da fare è procedere ad una valutazione dei diversi prezzi attraverso un confronto delle offerte luce e gas rese disponibili dai venditori presenti nell’area metropolitana del capoluogo pugliese. Se puoi, usa un comparatore online e cerca di capire bene quale è il ruolo giocato dalle diverse voci che compongono normalmente la tua bolletta. Per avere una stima dei costi non sottovalutare inoltre la possibilità di utilizzare un simulatore per il calcolo della bolletta, così da avere un'idea approssimativa del costo di quest’ultima; puoi usare un file Excel ma su internet esistono diversi simulatori di questo tipo accessibili a tutti e di facile compilazione.  
Presta attenzione alle proposte di ogni gestore pensate in base al tipo di utente (privato, condominio, imprese) e alle sue abitudini di consumo.

Offerte luce e gas Bari

Bonus luce e gas Bari

Dopo i rincari subiti dai prezzi dell’energia lo Stato ha rafforzato alcune agevolazioni per venire incontro alle esigenze dei cittadini più svantaggiati (famiglie numerose o a basso reddito, persone con disagio fisico). Si tratta dei bonus sociali per disagio economico per l’energia elettrica e il gas naturale, a Bari possono farne richiesta i clienti domestici appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro, oppure appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza. Limitatamente ai bonus sociali elettrico e gas il valore soglia dell'ISEE di accesso alle agevolazioni per l'anno 2022 è stata elevato a 12.000 euro dal decreto-legge 21 marzo 2022, n. 21, come convertito dalla legge 20 maggio 2022, n. 51. Per ulteriori informazioni consultare il sito del comune*.

Bonus gas

I parametri per calcolare l’ammontare del bonus sono:

  • la categoria d’uso della fornitura: C1 (riscaldamento), C2 (Cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria), C3 (riscaldamento e cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria), C4 (condizionamento), C5 (condizionamento e riscaldamento), T1 (tecnologico) e T2 (tecnologico e riscaldamento);
  • la zona climatica di appartenenza;
  • il numero dei componenti del nucleo familiare.

Per la zona di Bari, che appartiene all’area climatica C, una famiglia fino a 4 componenti che utilizza acqua calda sanitaria e usa il gas anche per la cottura dei cibi e il riscaldamento autonomo, il bonus gas (bonus ordinario + compensazione integrativa temporanea) in vigore nel III trimestre 2022 è di 21,16 euro per punto di riconsegna.

Scopri le nostre offerte 100% ECO per la tua casa


Luce e Gas 100% ECO

 

Luce da fonti rinnovabili e gas con compensazione delle emissioni di CO2.

Scopri di più

Luce 100% Green

 

Energia elettrica
da fonti rinnovabili.

Scopri di più

Gas 0% CO2

 

Gas con compensazione
delle emissioni di CO2.

Scopri di più

Bonus Luce

Può farne richiesta chi, oltre a soddisfare i requisiti citati prima, vive insieme a una persona in gravi condizioni di salute costretta ad utilizzare apparecchiature elettromedicali, previa certificazione rilasciata dalla ASL.
L’importo del bonus luce si sconta direttamente in bolletta, ognuna riporterà una parte del bonus proporzionale al periodo cui la bolletta fa riferimento.
Tutti, indipendentemente dal venditore scelto, possono richiederlo.

Il valore del bonus elettrico per disagio economico è determinato e periodicamente aggiornato dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, in base ai criteri previsti dalla normativa. Di norma, all'inizio dell'anno l'Autorità aggiorna i valori dei bonus sociali elettrico e gas da riconoscere nel corso di tutto il medesimo anno. I valori del bonus dipendono dal numero dei componenti del nucleo familiare ISEE indicati nella DSU. I valori in vigore nel III trimestre 2022 sono: 142,60 euro (bonus ordinario + compensazione integrativa temporanea) per nucleo familiare composto da 1-2 componenti, 172,04 euro (bonus ordinario + compensazione integrativa temporanea) per nucleo familiare composto da 3-4 componenti e 201,48 euro (bonus ordinario + compensazione integrativa temporanea) per nucleo familiare composto da oltre 4 componenti.

Il bonus luce per disagio fisico invece, viene calcolato in base ad altri fattori:

  • la potenza elettrica prevista dal contratto
  • le apparecchiature elettromedicali salvavita utilizzate 
  • il tempo giornaliero di utilizzo.
  •  

Offerte luce e gas Bari

Gas e luce a Bari: allaccio, subentro o voltura?

Una volta entrato nella tua nuova casa a Bari, verifica lo stato del contatore attraverso l’autolettura:

  • se il contatore non è mai stato installato allora dovrai richiedere un allacciamento. Le tempistiche necessarie per un allaccio luce e gas a Bari variano in base al tipo di lavori da realizzare: si va da un mese per le situazioni più semplici a due per lavori più complessi;
  • se il punto di fornitura è già attivo ti basterà fare una voltura, cambiando semplicemente il nome dell’intestatario del contratto. Solo dopo potrai scegliere le offerte luce e gas a Bari che riterrai più convenienti; 
  • se il precedente inquilino ha disattivato il punto dovrai invece richiedere un subentro;
  • se invece il contatore è installato ma non è mai stato attivato prima del tuo arrivo, come negli edifici di nuova costruzione, dovrai richiedere una prima attivazione per aprirlo.

Se vuoi affidarti ad un venditore attento all’ambiente e presente su tutto il territorio nazionale come Acea Energia, trova il punto Acea a te più vicino, contattaci e dai un’occhiata alle sue offerte luce e gas 100% ECO, in cui l' energia elettrica che ti fornisce è attestata da "Garanzia d’Origine" ossia dalla certificazione elettronica che attesta l’origine rinnovabile delle fonti utilizzate e il Gas è con compensazione delle emissioni di CO2 ottenuta tramite l’acquisto di crediti di carbonio certificati. Scopri tutti i vantaggi di affidarti ad una compagnia attenta alle esigenze del consumatore e che ti dà anche la possibilità di gestire tutte le tue utenze con un unico fornitore.

 

* Comune di Bari | Prestazioni sociali agevolate

26 agosto 2022

 

 

chiudi
Scopri MyAcea Energia

L’area in cui puoi gestire in completa autonomia le tue forniture Luce e Gas

Comunica
l'autolettura

Controlla
i tuoi consumi

Attiva
la domiciliazione

Scegli
Bolletta web

 

Sei già cliente Acea Energia?

Accedi subito alla
tua area riservata

Accedi